Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Storia

 

Storia
Fondato nel 1960, l'Istituto Italiano di Cultura in Addis Abeba opera in questa sede dal 1974.

Come gli altri 90 Istituti di Cultura distribuiti in tutto il mondo, questa è un' Istituzione dipendente dal Ministero degli Affari Esteri, della quale il Governo Italiano si avvale per la diffusione della lingua e della cultura italiana.

Nell'ambito delle sue attività istituzionali organizza manifestazioni culturali, cercando di volta in volta di elaborare un programma che copra un campo di interventi il più ampio e variegato, tale da soddisfare le più diverse richieste e esigenze manifestate primariamente dall'utenza etiopica nonché dalla comunità italiana ed internazionale qui presenti.

Cerca quindi di bilanciare lo spazio dedicato alla musica con l'organizzazione di concerti di musica classica e jazz, alla danza e teatro, con l'organizzazione di spettacoli nel proprio Auditorium, alle mostre d'arte- non solo di produzione italiana, ma anche locale-, a convegni e seminari su argomenti di interesse per l'utenza etiopica e la comunita' internazionale sia di carattere umanistico che scientifico, al cinema, con proiezioni plurimensili- su schermo gigante- di DVD precedute da lunghe e articolate schede da distribuirsi al pubblico, di film italiani per adulti e di film per bambini nonché con proiezioni di pellicole in 35mm reperite in Italia.

Un altro fondamentale compito istituzionale è quello della diffusione della lingua italiana: l'Istituto organizza corsi di lingua e cultura italiana, trimestrali di principianti, medio e superiore , suddivisi in cinque livelli, di 6 ore settimanali per un totale di 60 ore a corso: l'orario delle lezioni, tenute con il sussidio di audiovisivi, è dalle 18:00 alle 19:50 lunedí e mercoledí, o martedí e giovedí, il venerdí dalle 18:00 alle 19:50.

L'Istituto assiste studenti desiderosi di proseguire gli studi in Italia ed eventuali titolari di borse di studio: assiste inoltre studiosi italiani e stranieri mettendo a disposizione la propria biblioteca, ricca di circa 11.000 volumi, per la maggior parte in lingua italiana. L'orario per la consultazione e per il servizio prestiti è dalle 8:30 alle 14:00 dal lunedí al venerdí e dalle 15:30 alle 18:00 il martedí e il giovedí.

Presso l'Istituto è disponibile la rassegna aggiornata da internet delle prime pagine dei principali giornali italiani e di alcuni articoli.

36